martedì 29 novembre 2016

Centrale Rischi: considerazioni sull’aggiornamento della Circolare Banca d’Italia n.139/91

Importantissima pubblicazione su il Societario, portale telematico di De iure.

Pubblichiamo un contributo del nostro avvocato Biagio Riccio sulla tematica della centrale rischi( struttura, funzionamento, abusi), edito dalla prestigiosa rivista on line Il Societario"del portale giuridico De iure della casa editrice Giuffrè.



È motivo di riflessione, perché le tesi sostenute toccano tutti gli aspetti della questione trattata, anche per le recenti modifiche apportate alla circolare della Banca di Italia del giugno scorso.


Nel giugno del 2016 si è registrato il quindicesimo aggiornamento della Circolare n. 139/1991 della Banca di Italia in tema di Centrale rischi. Il recente aggiornamento ha previsto che le banche che effettuano una segnalazione erronea, su iniziativa della Banca di Italia che deve effettuarne l’ordine mediante PEC o fax, devono, entro i tre giorni lavorativi successivi a quello dell’invio della comunicazione, rettificare o riclassificare la posizione oggetto di accertamento, così come cristallizzata nel provvedimento giurisdizionale. In mancanza Banca di Italia procede all’irrogazione delle sanzioni di cui all’art. 144 TUB.

Scarica il Documento

Nessun commento:

Posta un commento